Condizioni di vendita
1. Premesse generali
1.1 Le presenti Condizioni di Vendita si applicano per ogni Coupon che acquistate da Cowpon.
1.2 Cowpon si riserva il diritto di modificare unilateralmente e in qualsiasi momento le presenti Condizioni di Vendita. Tutte le modifiche alle presenti Condizioni di Vendita saranno pubblicate online e rese conoscibili mediante banner inseriti nella newsletter. Sarete vincolati soltanto alla versione delle Condizioni di Vendita che avete accettato al momento dell'acquisto di un Coupon.
 
 
2. Definizioni.
2.1 Cowpon è una piattaforma economica di proprietà della società C.A.T.A. Molise Centrale s.r.l., con sede legale in Campobasso, alla Via XXIV Maggio, 65 E/F, P.I. 01598280707, iscritta al numero CB120751 REA, di seguito denominata solo “società”.
2.2 “Coupon”: attestato, in forma fisica o elettronica, che consente al proprietario di tale Coupon (l’ “Acquirente”) di usufruire dell’Offerta del Commerciante durante il periodo di tempo stabilito sul Coupon (il “Periodo di Riscatto”).
2.3 “Offerta del Commerciante”: merci e/o servizi da fornire e/o da erogare da parte del Commerciante al Proprietario del Coupon, come specificato sul Sito di Cowpon e sul Coupon.
2.4 “Commerciante”: soggetto terzo, non collegato a Cowpon, che vende merci o eroga servizi pubblicizzati su Cowpon..
2.5”Acquirente”: soggetto che acquista on-line l’offerta del Commerciante
2.6 “Riscatto del coupon”: la presentazione del coupon al commerciante da parte del Proprietario per l’utilizzo del servizio o il ritiro della merce acquistata , come indicato  nell’offerta.
 
3. Acquisto di un Coupon
3.1 Per acquistare un Coupon è necessario avere 18 anni.
3.2 Nella sezione “Compra” viene inviata dall’Acquirente alla società una proposta di acquisto del Coupon. La società si riserva espressamente la facoltà di rifiutare la proposta. Inoltre, anche se la società ha accettato la proposta, essa può sciogliere il contratto in qualsiasi momento se esistono sospetti fondati che l’Acquirente abbia commesso o sia in procinto di commettere una qualsivoglia truffa a danno della società, di un terzo o del Commerciante.
3.3 Il Commerciante può applicare i suoi termini e condizioni alla vendita, fornitura e/o erogazione dell’Offerta.
 
4 Riscatto di un Coupon
4.1 Se non stabilito espressamente in modo diverso:
(a) il Coupon può essere riscattato soltanto una volta dall’Acquirente;
(b) il Coupon può essere riscattato soltanto con il Commerciante e non con la società
(c) L’Acquirente deve seguire le istruzioni per il riscatto associate al Coupon all’atto del riscatto dello stesso con il Commerciante.
4.2  Per poter riscattare un Coupon l’Acquirente deve presentarlo al Commerciante entro il Periodo di Riscatto. Al di fuori di tale periodo  il Coupon scadrà automaticamente e non potrà più essere riscattato e l’Acquirente non avrà diritto ad alcun rimborso o risarcimento.
4.4 Nel caso in cui sia necessario provvedere alla spedizione della merce, le spese saranno a carico dell’Acquirente secondo gli importi che compariranno al momento dell’acquisto del coupon.
4.5 Se non stabilito diversamente, il Coupon non dà diritto all’Acquirente di ricevere l'Offerta del Commerciante in un momento specifico o espressamente richiesto dall’Acquirente. A tale proposito si raccomanda caldamente di contattare tempestivamente il Commerciante per concordare con maggior comodità il periodo di utilizzo del Coupon .
4.6 Non è possibile utilizzare il Coupon per merci e/o servizi diversi da quelli descritti nell'Offerta del Commerciante, Non è previsto alcun accredito, o rimborso o emissione di un nuovo Coupon in caso di richiesta da parte dell’Acquirente o di offerta da parte del Commerciante diversa da quella venduta e descritta nel Coupon.
4.7 I Coupon possono essere riscattati soltanto per la loro interezza e non parzialmente o per fasi. successive. Se, per qualsivoglia motivo non attribuibile a Commerciante, il Coupon viene utilizzato in parte dall’Acquirente, non è previsto nessun rimborso a compensazione della parte non erogata
 
5. Utilizzo di un Coupon
5.1 Ogni acquisto di un Coupon è soltanto per uso personale dell’Acquirente e non può essere rivenduto a terzi. E’ invece possibile cedere in forma gratuita il Coupon a terzi sempre per uso personale e non rivendibile .
5.2 L’Acquirente è pienamente responsabile del Coupon. Né la società né il Commerciante rispondono per la perdita o il furto di Coupon o dei numeri di riferimento e/o dei codici di sicurezza in esso riportati.
5.3 L’Acquirente si impegna a non fornire dati falsi, compresi nomi, indirizzi e/o contatti o dettagli di pagamento  né a commettere qualsiasi attività illegale in relazione all'acquisto o all'utilizzo di un Coupon, né a permettere a terzi di agire in tal modo.
5.4 Qualsiasi tentativo di riscattare un Coupon contrariamente a queste Condizioni di Vendita può rendere, a discrezione della società, nullo tale Coupon.
5.5 E’ vietata la riproduzione di un Coupon.
5.6 E’vietato lo scambio commerciale di un Coupon.
 
6 Esercizio del diritto di recesso
6.1 Per legge l’Acquirente ha diritto di recedere dall’acquisto del Coupon entro e non oltre 14 giorni di calendario a partire dal giorno della conclusione del contratto d’acquisto. Tuttavia, se l’Acquirente riscatta il Coupon durante il Periodo di Cancellazione del Coupon, e chiede espressamente di usufruire dell’offerta in esso descritta, l’Acquirente  accetta di perdere il diritto di recesso dall’acquisto del Coupon.
6.2 Se l’Acquirente desidera recedere dall’ acquisto di un Coupon, può farlo nei seguenti modi:
6.2.1 Entrando nella pagina personale e andando nella sezione ordini cliccare su link rimborso
6.2.2 Chiamando il team dell'assistenza clienti al numero Telefono: 0874 94470 6.3 Se ll’Acquirente non ha avuto la possibilità di concordare l’utilizzo del Coupon con il Commerciante prima della scadenza del Periodo di Riscatto per cause non imputabili all’Acquirente, quest’ultimo può chiedere un rimborso dimostrando, in modo chiaro ed inequivocabile alla società le ragioni del mancato utilizzo del Coupon
6.5 Se l’Acquirente nel riscattare il Coupon ritiene che quanto prodotto dal Commerciante non sia adeguato a quanto descritto nell’Offerta, può sporgere un reclamo direttamente al Commerciante, responsabile della fornitura, avvertendo contemporaneamente Cowpon. Infatti, anche se Cowpon non è direttamente resposabile dei servizi o merci venduti sul sito, nell’interesse dei suoi clienti e per tutelare la qualità dei prodotti venduti oltre che l’immagine del sito, si impegna a risolvere ed appianare eventuali controversie tra Acquirente e Commerciante.
 
7. Responsabilità per l’Offerta del Commerciante
7.1 il fornitore e/o l’erogatore dell’Offerta è il Commerciante, e non la società, che mette unicamente a disposizione gli spazi per le offerte,
7.2 L’Acquirente  all’atto dell’acquisto del Coupon stipula un contratto diretto con il Commerciante che rimane unico responsabile per la fornitura o consegna del bene .
 
8. Accuratezza delle informazioni
8.1 l’Acquirente garantisce che tutte le informazioni fornite al momento della Registrazione e contenute all’interno del suo Account siano vere, complete e accurate e qualora tali informazioni subiscano delle variazioni, ne darà comunicazione modificando tempestivamente i suoi dati. L’Acquirente si impegna inoltre a non fornire dati falsi inclusi nomi, indirizzi e contatti e a non utilizzare fraudolentemente numeri di carte di credito/debito. Ogni violazione del presente obbligo, oltre a costituire illecito penale, darà titolo alla società proprietaria della piattaforma di agire per il risarcimento del danno.
8.2 Contenuto del Sito: è responsabilità dell’Acquirente verificare che tutti gli Articoli o le Informazioni (o i Prodotti) resi disponibili sul Sito rispondano alle sue specifiche esigenze
 
9. Disposizioni finali
9.1 Se l’Acquirente viola le presenti Condizioni di Vendita e la società titolare della piattaforma Cowpon non intraprende nessuna immediata azione giudiziaria contro di lui, ciò non implica rinuncia a fare valere i propri diritti e le proprie azioni.
9.2 Se non stabilito diversamente in queste Condizioni di Vendita, le comunicazioni alle parti devono avvenire per iscritto e devono essere inviate per posta elettronica (salvo il caso in cui siano inviate per fini di notificazione di atti processuali) o per posta. L’Acquirente può inviare qualsiasi comunicazione a Cowpon all’indirizzo di cui al capitolo 2.1.
9.3 Se una qualsiasi disposizione delle presenti Condizioni di Vendita dovesse essere dichiarata non valida o non efficace, la validità ed efficacia delle rimanenti disposizioni del presente Contratto non saranno interessate. Tale disposizione invalida o inefficace sarà sostituita da una disposizione valida ed efficace che raggiunga il più possibile l’effetto economico previsto dalla disposizione ritenuta invalida o inefficace.
9.4 Le presenti Condizioni di Vendita sono regolate e interpretate ai sensi della legge italiana, a prescindere dall’applicazione di qualsivoglia legge di conflitto o dalla scelta eventualmente operata dalle parti. Eventuali controversie con C.A.T.A. MOLISE CENTRALE s.r.l. saranno soggette alla competenza esclusiva del Tribunale di Campobasso.